Insert your custom message here. close ×

Adriana Bonaccorso

voice teacher

Adriana Bonaccorso nasce a Messina il 10 luglio 1979. Da bambina si avvicina allo studio del pianoforte.

Crescendo, dopo alcune esperienze in cover band messinesi, decide di dedicarsi al musical. L’ occasione le viene offerta con il musical “Jesus Christ Superstar” a cura della compagnia Opera Broadway. Entra nell’ ensemble come corista e nell’anno 2003 parteciperà con la stessa compagnia ad un mini tour in Sicilia e Isole Eolie.

Dopo questa esperienza decide di intraprendere in maniera approfondita gli studi musicali e nel 2004 supera gli esami di ammissione presso il Conservatorio A. Corelli di Messina. Qui studia con diversi maestri di canto lirico tra cui Elisabetta Scatarzi, Ugo Guagliardo e Mario Lùperi. Sempre all’interno del conservatorio, segue l’Opera Studio con il maestro Antonino Fogliani andando in scena, presso il Teatro Vittorio Emanuele di Messina, con l’operetta “L’occasione fa il ladro” di G. Rossini; partecipa ad una Masterclass in canto barocco tenuta dal Soprano Gemma Bertagnolli. Segue anche i laboratori di Danze e Coreografie Storiche con l’insegnante Mimma Cubeta e parteciperà a diversi spettacoli di Danza e Canto Barocco “Voi che ascoltate in rime sparse il suono” a cura della Maestra Ata Virzì e Mimma Cubeta.

Nel 2010 Adriana è la protagonista del cortometraggio, vincitore del primo premio per la cultura messinese, “Illiteracy” , diretto da Gianmarco Vetrano. Nel marzo del 2012 consegue il diploma in canto lirico. Terminati gli studi classici, Adriana si riavvicina al mondo del musical seguendo il corso di avviamento al musical di Paride Acacia presso l’Associazione Culturale Efrem Lab andando in scena nel musical “Antropomusical”.

Sempre nel 2012 decide di metter su un progetto tutto suo, formando un gruppo acustico Folk Blues, i Good Old Boys, dove oltre a cantare esercita un’altra sua grande passione: suonare l’armonica. Il gruppo sarà ospite radiofonico di Apq Radici ed Ali con la partecipazione di Massimo Luca, chitarrista acustico di cantautori e artisti italiani come Lucio Battisti, Fabrizio De Andrè, Paolo Conte e Mina.

Nel 2012 lavorerà al fianco di Paride Acacia presso la scuola di musical “Percorsi Sonori” ed insegnerà canto nel corso Teatro Ragazzi presso l’Associazione Culturale Efrem Lab.

Nel 2013 terrà, presso il Teatro dei Naviganti, un laboratorio mirato a sviluppare le risonanze vocali attraverso il canto; dal 2014 insegnerà alla Star Music Art Academy e Piparo Musica; dal 2016 presso il Teatro dei 3Mestieri e dal 2017 alla Musical Academy.

Nel 2013 approfondisce gli studi di danze storiche ma anche di Tip Tap seguendo le lezioni della Maestra Rita Colosi; partecipa, nello stesso anno, al “Vibrazioni Summer Stage” a cura di Carla Ragonese.

Molteplici sono le esperienze come aiuto regia e tecnico luci dal 2008 al fianco di Paride Acacia e, dal 2010 al 2014, presso il Teatro dei Naviganti con Domenico Cucinotta a Mariapia Rizzo.

I Good Old Boys presenteranno nel 2013 il loro primo inedito “Mary Hill” a Radio Street Messina e saranno i vincitori, nell’estate 2014, del “Time music Festival” (Montagnareale) e vincitori del “BalconyTV” e terzi classificati all‘ “Ideo Live Contest” di Messina (estate 2015).

Nel dicembre 2014 sarà la cantante dello spettacolo “EREBO – Il Lungo Addio”, regia di Auretta Sterrantino.

Nell’agosto 2016 è regista, insieme a Mariangela Campochiaro e Mario Parlagreco, del Musical “MAMMA MIA… Mi SPOSO!” tratto liberamente dal film “Mamma Mia!”.

I Good Old Boys verranno selezionati per il palco Unplugged del Blues Made in Italy a Cerea (VR) esibendosi il 7 ottobre 2017.

A settembre 2018 si abilita, presso la sede Yamaha Music School di Lesmo (MB), a insegnare il metodo “New Vocal”.

Da marzo 2019 è docente di canto presso il Modern Music Institute di Messina.